Manduria - Toma Maglie 1-2

Salvezza! La Toma Maglie espugna il Dimitri di Manduria per 2 a 1 e conquista la permanenza in Promozione.
Diaw è il match winner della gara: al 2' sblocca la partita più importante della stagione e al 35' trova il raddoppio rendendo vano il gol di Mancuso ad un quarto d'ora dalla fine. Provvidenziale allo scadere del primo tempo Abbracciavento che para un rigore allo specialista Scarciglia.
Grande emozione a fine gara per il presidente Dino Leucci, artefice principale di questo meritato successo. Un plauso a tutti i calciatori, a mister Branà, al segretario Rocco Filippo e ai dirigenti della società, e un ringraziamento speciale a tutti i tifosi, presenti in ogni campo a difendere e sostenere i colori giallorossi.
Risultati e Classifica

Tutti i risultati del Girone B di Promozione Pugliese stagione 2016-2017.
Classifica generale, in casa ed in trasferta, statistiche, calendario e andamento stagionale delle varie squadre impegnate.
Castellaneta - Toma Maglie 3-1

Il Maglie, nonostante il vantaggio di Causio dopo solo 3 minuti, esce sconfitto da Castellaneta con i padroni di casa che ribaltano il risultato nella ripresa grazie alle reti di Lippolis, Favale e Gjonaj.
Domenica 23 il playout salvezza in quel di Manduria: i gialllorossi, per evitare la retrocessione, hanno un solo risultato a disposizione: la vittoria. In caso di parità al 90', saranno disputati i tempi supplementari: in ipotesi di ulteriore parità salvezza per la miglior piazzata, ovvero il Manduria.

Organigramma Societario

Nuovo corso in casa Toma Maglie per la stagione 2016-2017 con Dino Leucci che rileva la società giallorossa e assume la carica di presidente. Direttore sportivo è Antonio Gravinese, segretario generale Rocco Filippo. Nuovi anche tutti gli altri quadri dirigenziali.

Staff Tecnico

Dopo la parentesi inziale Rocco Errico, panchina giallorossa affidata a mister Giuseppe Branà. Conduzione tecnica della juniores affidata a Salvatore Longo. Preparatore atletico Paolo Rizzo, Mirko Silipo preparatore dei portieri.

Rosa Calciatori

Dopo il cambio societario, rosa completamente rinnovata e tanti volti nuovi in casa Toma Maglie.
Guarda le "Figurine Panini" dei calciatori giallorossi in rosa per la stagione agonistica 2016-2017.
Toma Maglie - Lizzano 2-1

I giallorossi colgono la seconda vittoria consecutiva davanti ai propri tifosi e prenotano un posto nei playout. Dopo l'iniziale doccia fredda di Pappone che al 2' gela il Frisari, ci pensano Diaw e Causio a ribaltare lo svantaggio nel giro di venti minuti.
Toma Maglie - Uggiano 1-0

La Toma Maglie si impone sull'Uggiano per un gol a zero e riduce a quattro lunghezze il distacco dal Manduria sconfitto ad Aradeo. Grande partita dei ragazzi di Branà che, decimati dagli infortuni e squalifiche, mettono in campo cuore e grinta e sbloccano il risultato alla mezz'ora del primo tempo con Diaw sfiorando più volte il gol della sicurezza.
Fasano - Toma Maglie 2-0

La Toma Maglie esce sconfitta dal "Vito Curlo" di Fasano dove i padroni di casa si impongono col più classico dei risultati: dopo la prima frazione chiusa senza reti, la capolista sblocca la gara al 57' con Anglani e trova il raddoppio all'83' con Gennari.
Ora doppio turno casalingo per i giallorossi che al Tamborino Frisari riceveranno prima l'Uggiano e poi il Lizzano.
Toma Maglie - Leverano 0-2

Esordio amaro al Tamborino Frisari per la Toma Maglie che si arrende al Leverano. Ospiti in vantaggio al 9' con Quarta che pesca il jolly da 40 metri. I giallorossi non sono quasi mai pericolosi, a parte la traversa colpita da Causio al 73', e subiscono il raddoppio di Carlà all'81'.
Tricase - Toma Maglie 2-1

La Toma Maglie esce sconfitta dal San Vito di Tricase dove i rossoblu ribaltano l'iniziale vantaggio giallorosso e si aggiudicano il derby per 2 a 1. Maglie avanti con Diaw al 28', poi il Tricase trova il pari sul finire di tempo con Dell'Anna ed il vantaggio in apertura di ripresa con Ruberto.
Toma Maglie - Copertino 0-4

Pesantissimo ko interno per il Maglie che subisce un poker dal Copertino. Apre le marcature Rizzello al 36' con un bel diagonale. Un giro di lancette nella ripresa ed un'incredibile autorete di Solidoro taglia le gambe ai giallorossi. Frisenda al 50' e Renis al 65' chiudono i conti.
Carovigno - Toma Maglie 1-1

Nonostante l'ennesima buona prova, la Toma Maglie non riesce a cogliere il successo e viene beffata sul finale. Ad inizio ripresa giallorossi avanti con Patera che trasforma dal dischetto. Al 73' rosso a Di Seclì. All'86' l'arbitro concede un penalty molto dubbio ai padroni di casa con Patera che viene espulso per proteste. Il pareggio porta la firma di Vignola.
Toma Maglie - Aradeo 0-1

Immeritata sconfitta per il Maglie che soccombe in casa all'Aradeo. Nella prima frazione sono i ragazzi di Branà a tenere costantemente il pallino del gioco ma allo scadere rimangono in dieci per il rosso a Causio e sbagliano un penalty con Patera. La ripresa vede gli ospiti più incisivi che al 70' trovano il vantaggio con De Vito che risolve una mischia in area.
Brindisi - Toma Maglie 4-0

Il Brindisi cala il poker e travolge i giallorossi per 4-0. Al Fanuzzi apre le marcature Procida dopo appena 4 minuti. Poi al 61' Vantaggiato trova il raddoppio su rovesciata e chiude la contesa. I padroni arrotondano il bottino al 70' con Calabrese e all'81' con Scarcella.
Grottaglie - Toma Maglie 1-1

Finisce in parità la sfida tra Grottaglie e Maglie: i giallorossi si portano in vantaggio al 68' grazie a Patera che trasforma dal dischetto. L'illusorio vantaggio in casa del fanalino di coda dura solo 8 minuti: per i locali Radicchio su rigore. L'arrembaggio finale giallorosso non si concretizza nonostante tre limpide occasioni da gol.
Toma Maglie - Ostuni 2-2

Vittoria sfumata per i giallorossi contro l'Ostuni, terza forza del campionato. Brindisini in vantaggio al 25' con Cristofaro, 4 giri di lancette e Diaw riporta il risultato in parità. Secondo tempo di marca giallorossa e vantaggio all'80' ancora con Diaw. L'Ostuni ci crede e ancora Cristofaro, complice una deviazione, fissa il 2-2 finale.
Manduria - Toma Maglie 0-0

Finisce a reti bianche la sfida tra Manduria e Toma Maglie. Padroni di casa più incisivi soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, giallorossi in inferiorità per il rosso a Di Seclì ma al 90' occasionissima per Diaw che spreca. In pieno recupero rigore per i tarantini: miracolo di un superlativo Abbracciavento e penalty parato a Gennari.
Toma Maglie - Massafra 1-1

La Toma Maglie non va oltre il pareggio interno contro il Massafra: nonostante le tante occasioni sotto porta, i giallorossi sono costretti a subire il vantaggio ospite che alla prima vera occasione passano con Ingrosso al 70'. E' Causio a 7' dal termine a ristabilire la parità.
Toma Maglie - Fasano 0-3

Il primo impegno del nuovo anno vede la Toma Maglie arrendersi per 3 a 0 al quotato Fasano.
I brindisini passano in vantaggio sul finire di primo tempo con Amodio. Ad inizio ripresa, prima Serri e poi ancora Amodio blindano il successo fasanese.
Aradeo - Toma Maglie 1-1

Nella delicata sfida in casa dell'Aradeo, ultima fatica del 2016, i ragazzi di Branà impongono il pari ai padroni di casa. Giallorossi avanti nel primo tempo grazie a Diaw che di testa insacca su punizione di Ciurlia. Nella ripresa spinge forte l'Aradeo che trova il pari grazie ad una punizione all'incrocio dei pali dell'ex Tartaglia.
Toma Maglie - Mesagne 2-1

Comincia nel migliore dei modi il girone di ritorno dei giallorossi che superano il Mesagne in pieno recupero. Vantaggio magliese al 9' grazie ad un eurogol di Diaw. Pareggio brindisino al 40' con De Benedictis su rigore. Quando ormai il pareggio sembra andare in archivio, ci pensa il baby Toma a regalare ai giallorossi una insperata vittoria.
Toma Maglie - Castellaneta 1-2

Il Maglie cade rovinosamente in casa contro il Castellaneta con i tarantini che raggiungono i giallorossi a quota 11.
Succede tutto nella ripresa: al primo minuto il nuovo arrivo Causio illude la Toma, poi Passiatore e Gionaj ribaltano il risultato.
Lizzano - Toma Maglie 1-2

La Toma Maglie coglie in terra tarantina la prima vittoria in trasferta contro il forte Lizzano.
I giallorossi aprono le marcature alla mezz'ora del primo tempo con Patera e trovano il raddoppio al 53' grazie a Diaw. I padroni di casa accorciano all'84' con Beltrame su rigore ma i ragazzi di mister Branà non mollano e portano a casa il bottino pieno.
Uggiano - Toma Maglie 1-0

Nonostante una buona prova contro un ostico Uggiano e diverse occasioni da gol, la Toma Maglie esce sconfitta di misura dal "Matrico".
Giallorossi puniti a cinque minuti dal novantesimo da una punizione di Conte che si insacca alle spalle di Abbracciavento.
Salento F. - Toma Maglie 1-1

Secondo pareggio di fila per la Toma Maglie che impatta 1 a 1 in quel di Leverano: padroni di casa in vantaggio sul finire del primo tempo con l'ex Luciano Quarta, nella ripresa ci pensa Albano a ristabilire l'equilibrio. Con il Leverano in dieci per l'espulsione di Morelli, i giallorossi provano a conquistare il bottino pieno ma una prodezza di Fornaro nega la gioia del gol a Diaw.
Toma Maglie - Tricase 1-1

Sfuma al 95' la vittoria per il Maglie nel derby contro il Tricase. Gran partita dei ragazzi di Branà: i giallorossi passano in vantaggio al 62' con Diaw bravo a superare Potenza con un pallonetto. Con gli ospiti in dieci per l'espulsione di Desiderato, sembra fatta ma al 95' arriva la doccia fredda: tiro innocuo di Causio verso la porta, Mele sembra bloccare ma la sfera carambola in rete.

Segui la Toma Maglie su Facebook

Diventa fan della nostra pagina Facebook e segui la Toma Maglie anche sul social.
Tieniti sempre aggiornato con news, comunicazioni ufficiali, foto e video gallery.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti

Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per saperne di piu'

Approvo